Ciacci

Eventi Passati

0 comments

TOPAZIO : Pietra del segno della SCORPIONE

TOPAZIO

il Topazio è in grado di attivare la nostra consapevolezza cosmica

 

 

Pietra: TOPAZIO
Segno: SCORPIONE

Il Topazio è un cristallo legato alla verità e alla capacità di perdonare. È simbolo di castità, felicità, amicizia vera e speranza. Aiuta chi lo indossa a trovare il proprio scopo nella vita, a essere più consapevole dei propri pensieri, sentimenti e azioni e, non ultimo, dei loro effetti karmici. In questo modo, il Topazio è in grado di attivare la nostra consapevolezza cosmica. Rimuovendo le energie stagnanti, dirige la forza del corpo in quei luoghi in cui più è necessario e aiuta a rilasciare la tensione, promuovendo sentimenti di gioia e di felicità. Le capacità di guarigione del minerale sono correlate al rinnovamento fisico e spirituale.

SIGNIFICATO:

Secondo Plinio, il nome deriva da Topazos, un’isola del Mar Rosso, in riferimento ai giacimenti di pietre preziose (soprattutto olivina e crisoberillo) che allora venivano confuse con il Topazio vero e proprio. Secondo altre fonti avrebbe invece origine dalla parola sanscrita tapas che significa “fuoco”. Presso le antiche culture, il Topazio era considerato la pietra di Giove e quindi era simbolo di dominio sulla vita, di autorealizzazione e di saggezza.
Possiede un’energia vivificante, infonde sicurezza, stimola la concentrazione: aiuta ad andare alla radice dei problemi, permettendo di portare alla luce ciò che sta alla base e scoprire, così, la propria profonda ricchezza interiore.

EFFETTI SUL CORPO: 

A livello fisico sembra che favorisca la risoluzione di problemi come la trombosi, l’asma e quelli endocrini. Rafforza in generale tutto l’organismo ed ha un forte legame con il sistema nervoso: lo protegge e lo stimola al tempo stesso. In cristalloterapia vengono attribuiti a questa pietra effetti disintossicanti sul fegato e le vie respiratorie e la capacità di migliorare il metabolismo. Sembra che riesca a mantenere attivo il sistema immunitario. Dona vigore all’intero organismo ed è utile per prevenire il raffreddore. Favorisce la rigenerazione dei tessuti.

EFFETTI SULLA PSICHE:

Il Topazio dona vitalità e buonumore, dissolve i pensieri negativi, rafforza la capacità di realizzarsi. Aiuta a mantenere un punto di vista pratico nell’affrontare la vita, puntando alle soluzioni più efficaci per qualsiasi problema o situazione, senza perdere tempo. Permette all’individuo di scoprire la sua profondità e la sua ricchezza, promuove la sincerità con gli altri e con se stessi e spinge a comunicare le emozioni. Riduce l’emotività e la tendenza alla rabbia, sciogliendo le tensioni ed eliminando le paure.

Il Topazio rende il soggetto consapevole della propria autorevolezza e insegna ad affermarla. Poiché è connesso al sole e al plesso solare, come l’ambra e il quarzo citrino, è utile in caso di depressione, insonnia e stress. Secondo la medicina Ayurvedica questa pietra andrà applicata al terzo Chakra. Il terzo chakra rappresenta il nostro “guerriero” interiore, quella parte di noi che lotta e vince, quindi questa pietra è un prezioso scudo di fermezza e di costanza quando si ha la sensazione che le cose non vadano per il verso giusto a causa di contrattempi e difficoltà, malgrado la nostra buona volontà.
Il cristallo può essere indicato anche nella meditazione quotidiana: può aprire le porte verso l’energia universale e donare coraggio, volontà e forza di apportare le modifiche necessarie alla propria esistenza.

IL TOPAZIO IMPERIALE:

Il Topazio conosciuto come “imperiale” è quello giallo dorato. Tenetelo vicino al cuore e vi donerà intelligenza e lunga vita. Secondo gli Egizi proteggeva dalle negatività ed era collegato al dio Ra. Gli antichi Greci lo utilizzavano per assicurarsi forza e protezione. Il Topazio imperiale dona creatività, libera da sfiducia e tensione. E’ utile se soffrite di depressione e attacchi di panico, semplicemente perché promuove l’atteggiamento ottimista.

LEGGENDE LEGATE AL TOPAZIO

Nello Speculum Lapidum (XVI secolo), Camillo Leonardi attribuisce alla pietra Topazio la capacità di frenare lussuria, passioni -che esaltano nuovamente la virtù della castità che il cristallo in questione conferisce-, ira e frenesia. Attribuiva al Topazio il potere di elevare i sani principi, esso accresce le ricchezze e che “rende chi lo porta grazioso ai principi

Altre leggende parlano del Topazio come un simbolo di saggezza e coraggio, un amuleto contro i malefici che sembra conoscessero anche i sacerdoti ebraici. Nell’Esodo si parla appunto di come i pettorali di quest’ultimi erano adornati da dodici pietre, tra cui figurava anche il Topazio. Tali pietre simboleggiavano i 12 angeli che proteggevano la porta dei Cieli.
In Messico, lo si usava per stabilire la verità in caso di dispute e controversie. In oriente anticamente si appendeva il Topazio alla porta di casa come talismano contro la malasorte. Secondo tradizioni medioevali, un Topazio in un bracciale portato al braccio sinistro protegge dal malocchio e dalla follia.