Ciacci

EVENTI, PROMOZIONI

0 comments

Diamante certificato Ciacci

Benvenuto nel magico mondo dei diamanti!

 

Il diamante "Certificato Ciacci" è il primo passo nel mondo dell'investimento in pietre preziose. I nostri blister, se integri, conservano il loro valore nel tempo.

Se vuoi far crescer il tuo investimento mano a mano, puoi permutare il tuo diamante con uno con caratteristiche superiori, semplicemente pagando la differenza tra i prezzi di listino.

Se vuoi invece godere subito del tuo bene prezioso, siamo in grado di consigliarti e fornirti montature ad hoc per trasformare il tuo diamante in uno splendido gioiello.

Nel retro del blister ci sono riportate tutte le caratteristiche della pietra in tuo possesso: Taglio, Colore, Purezza, Peso.

Qui sotto troverai una tabella che riassume la classificazione del diamante in base alle 4 C (Cut, Color, Clarity, Carat).

Caratteristiche del diamante

Per saperne di più sui diamanti e sull'investimento in diamanti,
ti consigliamo di leggere le nostre guide
"un diamante è per sempre"

Per preventivi e informazioni compila il modulo qui sotto o passa a trovarci in negozio

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi dell’articolo 13 del DLgs. n° 196 del 30.06.2003

0 comments

Un diamante è per sempre!!

INVESTIRE IN DIAMANTI

Leggi le nostre guide per saperne di più :

I DIAMANTI: IL DONO PIU’ PREZIOSO DELLA NATURA

DIAMANTI DA INVESTIMENTO, DUBBI E SCARSA INFORMAZIONE …

 

Perché comprare un diamante?
Sicuramente il motivo più comune che ci spinge a comprare un diamante è perché rappresenta un simbolo d’amore eterno, una pietra magica capace di immortalare un evento unico; ogni volta che compriamo un diamante proviamo un’emozione unica perché sappiamo di comprare una pietra di cui non ne esistono uguali, che ci sono voluti milioni di anni per formarsi e che rimarrà uguale a se stessa per sempre.

Ma comprare un diamante non è solo pura emozione, è anche un’ottima forma d’investimento con un mercato e regole precise, alla portata di tutti.

Chi per la prima volta vuole investire in diamanti si pone molti interrogativi:

  1. Conviene investire in diamanti?
  2. È il momento giusto per investire in diamanti?
  3. Quali sono gli aspetti da considerare prima di acquistare una pietra preziosa?
  4. Come si investe in diamanti?
  5. Come si sceglie un diamante da investimento?
  6. Quale criteri di scelta si devono rispettare?
  7. A chi devo rivolgermi?
  8. Quanto posso investire?
  9. ...

Il mondo del diamante è un mondo complesso che necessita di  esperienza e massima serietà. E’ molto semplice creare confusione ed acquistare un oggetto che non corrisponde al suo valore reale. Non esistono occasioni in questo mondo, la qualità ha il suo prezzo. Per questo motivo è fondamentale rivolgersi al vostro gioiellerie di fiducia perché vi aiuterà con la massima onestà nella scelta della pietra adatta alle vostre esigenze.

Nella società di oggi quasi tutto ciò che compriamo e destinato a perdere il suo valore nel tempo, il diamante è l’eccezione che conferma la regola, che non solo mantiene il suo valore ma può diventare sempre più prezioso, del resto …

… un diamante è per sempre!!

 

Fai con noi il primo passo nel mondo dell'investimento e acquista i nostri
DIAMANTI CERTIFICATI CIACCI

 

Se hai acquistato un gioiello accompagnato dal suo "Diamond Report"
e vuoi scaricare il certificato in .pdf, clicca sul link sotto
DIAMOND REPORT

 

 

Leggi le nostre guide per saperne di più :
I DIAMANTI: IL DONO PIU’ PREZIOSO DELLA NATURA
DIAMANTI DA INVESTIMENTO, DUBBI E SCARSA INFORMAZIONE …

APPROFONDIMENTI

Inchiesta condotta da REPORT (RAI 3) che ci apre gli occhi sui diamanti da investimento

 

PUNTATA DEL 17/10/2016 OCCHIO AL PORTAFOGLIO: REPORT

"In banca è sempre più facile trovare il promoter finanziario che propone diamanti come investimento sicuro, sono considerati bene rifugio per eccellenza. Non tutte le banche però ci dicono che il prezzo che paghiamo per acquistare il diamante è il doppio del valore di mercato. Quanto sono trasparenti questi investimenti? Non dicono neppure che per l’investitore rivendere il diamante è praticamente impossibile e l'unica strada è affidarsi a chi glielo ha venduto, pagando però una salata commissione. Alla fine chi guadagna sempre, a prescindere dell’esito dell’investimento sono sempre loro, le banche."

 
 
Antitrust: multa di 15 milioni di euro a 4 banche e 2 imprese per la vendita di diamanti

Le società, la Intermarket Diamond Business (Idb) e la Diamond Private Investment (Dpi), commerciavano con modalità "gravemente ingannevoli e omissive". Sanzionate Unicredit, Banco Bpm, Intesa Sanpaolo e Banca Monte dei Paschi di Siena

 

L’Antitrust ha multato con oltre 15 milioni di euro quattro istituti bancari e due imprese per la vendita di diamanti da investimento con modalità “gravemente ingannevoli e omissive”. Le società incriminate, la Intermarket Diamond Business (Idb) e la Diamond Private Investment (Dpi), fornivano indicazioni non corrette riguardanti il prezzo di vendita dei diamanti e l’andamento del mercato, presentato come “stabile e in crescita“. Un investimento dunque sicuro e facilmente riscattabile, visto “l’agevole rivendibilità dei diamanti“, che secondo le imprese aveva una “tempistica certa”. Le pietre preziose erano vendute attraverso gli istituti di credito che presentavano l’investimento come bene rifugio, garantendo “ampia credibilità alle informazioni contenute nel materiale promozionale delle due società e determinando molti consumatori all’acquisto senza effettuare ulteriori accertamenti”. Le banche oggetto delle sanzioni sono Unicredit, Banco Bpm, Intesa Sanpaolo e Banca Monte dei Paschi di Siena.

 

Le due istruttorie dell’Autorità hanno evidenziato che le quotazioni di mercato “erano i prezzi di vendita liberamente determinati dai professionisti in misura ampiamente superiore al costo di acquisto della pietra”. Tradotto, i broker sceglievano il costo e lo alzavano a loro discrezione senza rifarsi agli indici internazionali. La liquidabilità, invece, era legata esclusivamente alla possibilità che “il professionista trovasse altri consumatori all’interno del proprio circuito”. Contestata dall’Antitrust anche la violazione da parte delle due imprese dei diritti dei consumatori nei contratti in merito al diritto di recesso. Le sanzioni comminate dall’Autorità sono state di 15,35 milioni di euro divisi nei due filoni: nel primo caso 9,35 milioni (2 a Idb, 4 per Unicredit, 3,35 per Banco Bpm), nel secondo 6 milioni (1 a Dpi, 3 per Banca Intesa, 2 a Mps).

 

CIRCOLARE BANCA D'ITALIA

Operazioni di compravendita di diamanti effettuate attraverso gli sportelli bancari

"...La Banca d'Italia sottolinea quindi che è importante che i potenziali clienti ricevano dalle banche che propongono la vendita di diamanti le informazioni necessarie a effettuare le operazioni in modo consapevole e che alle banche spetta di porre in essere tutti i controlli necessari ad assicurare che questa attività venga svolta nel pieno rispetto delle regole."

Leggi la circolare completa  o vai al sito Banca d'Italia

 

 

 

Per maggiori informazioni prenota la tua consulenza gratuita
info@gioielleriaciacci.com